Sabato 2^ Pink Race favoriti Meluzzi e Venturelli

 Tutti i protagonisti della 2^ Pink Race

 

Grand Prix della Notte Rosa: 1^ Tappa Rimini – Verucchio sabato 2^ Tappa Pink Race

Pink Race: Sabato nella Magica atmosfera della Notte Rosa si disputa la 2^ Pink Race “il Diecimilametri della Notte Rosa”, tre giri di un tracciato velocissimo denominato Rimini Golden Circuit allestito appositamente per il gran finale del Grand Prix della Notte Rosa. Saranno in tanti, anche in questo week end, i runners provenienti da tutta Italia e dall’estero per correre contro il tempo e per entrare nell’albo d’oro del Grand Prix della Notte Rosa. Nella gara donne le più accreditate alla vittoria sono la reggiana  Gloria Venturelli (accredita di un 38’02”)  la marchigiana Valentina Zazzeroni e la maratoneta umbra Giulia Morbidelli. Nella gara uomini il riminese Antonio Meluzzi, nono alla Rimini – Verucchio, ha le carte in regola per puntare al successo nel Grand Prix ma dovrà vedersela con il toscano  Stefano Renzetti, il senegalese Gueye Dame e il veterano Dario Boi. Iscrizioni on line per la Pink Race o direttamente sabato in via Clerici a Rimini entro 30’ minuti dal via. Il Programma orario prevede alle ore 18.30 la Pink Race non competitiva, alle 19.15 i giovani sui 1000 metri e alle 19.30 la Pink Race agonistica.

Rimini – Verucchio: L’attesissima 36^ Rimini – Verucchio, la più bella mezza maratona dell’estate italiana, che si è disputata sabato al calar del sole, in linea, 21 km in leggera e costante ascesa da Rimini fino a Verucchio, valevole per la 2° Corsa per la Vita Aido, il 20° Memorial Fausto Martignoni,  2° Memorial Mario Vulpinari e 1°Memorial Gian Carlo Fabbri.

1 minuto di raccoglimento: La Classicissima ha osservato un minuto di raccoglimento a ricordo dell’ultramaratoneta Vito Melito scomparso a poche ore dal via. (Vito Melito, classe 1945, originario di Ariano Irpino (Avellino), risiedeva a Bologna, si è spento venerdì all'età di 74 anni. Melito specialista della 100 km, disputò sette edizioni del Passatore vincendone quattro, rispettivamente tre consecutive dal 1976 al 1978 e quella del 1981 (nella quale si laureò anche Campione del Mondo), arrivando secondo nel ’79. Melito ha corso la Maratona in  2h 19′ 53” e la 100 Km 6h 12′ 55”.)

Uomini: Ha iscritto per la prima volta, in campo maschile, il proprio nome nell’albo d’oro della corsa il lombardo Michele Belluschi dell’’Atletica Recanati giunto sul filo di lana a 296 mt s.l.m. in 1h 20’ 10” tra due ali di folla precedendo i forti indigeni Marco Oppioli del Golden Club Rimini 1h 22’ 39” e Denis Pianini del GP Villa Verucchio in 1h 23’ 17”.

Donne: Nella gara femminile ha primeggiato a sorpresa in solitudine l’atleta di casa Alessandra Scodinu del GP Villa Verucchio in 1h 39’ 53” davanti alle pur brave Claudia Benini dell’Endas Cesena 1h 45’00” e Federica Bustelli del Golden Club Rimini 1h 47’ 05”.

Amatori: Gli allori di categoria sono stati conquistati da: Riccardo Vanetti (amatori a) 1h 24’ 28”, Stefano Bertozzi (amatori b)1h 24’ 39” , Federico Morini (amatori c) 1h 25’ 44”, Ivano Carrozzino (amatori d) 1h 32’ 05”, Doriano Montanari (amatori e) 1h 45’ 44”, Martina Corbetta (amatori f) 1h 59’ 55”, Myriam Cusini (amatori g) 1h 49’ 27” e Claudia Vannucci (amatori h) 1h 58’ 29”.

Spingitori: Si è scatenata una standing ovation quando dal serpentone multicolore si sono visti arrivare  gli spingitori Gaiardi che hanno conquistato Verucchio mettendo al collo della bellissima Gaia Lorenzini la medaglia di Finisher.

Piada Integratore: Gli atleti hanno apprezzato e degustato in prima mondiale la Piada integratore "Proteica 23" ideata da Ivan e Tomas Fabbri composta da un bland di 4 farine arricchita con proteine vegetali, olio extravergine d’oliva e sale di Cervia.

Il programma e regolamento della 2^ Pink Race on line su www.riminiverucchio.it.

Cerca

Visite agli articoli
2661301

Ottieni visibilità...

... supporta il GOLDEN!

Utente

Annunci

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra Tutela della Privacy.