Omaggio a Pietro Mennea

Omaggio a Pietro Mennea. Dedicato ai ragazzi che fanno sport.

Cari ragazzi
Ieri è morto Pietro Mennea.
Pietro Mennea per la gran parte di voi è solo un nome come tanti, un uomo del passato che ora ci ha lasciati, non vi dirò cosa ha fatto nella sua straordinaria carriera, a questo ci penseranno i vostri genitori, invece vorrei dirvi chi è e cosa rappresenta questo grande uomo.
Pietro Mennea è uno scrigno zeppo di valori, l’essenza stessa dello sport.
Quando iniziò a fare atletica era un ragazzo esile, magrolino e lui scelse di fare la disciplina dell’atletica apparentemente più inadatta a queste sue caratteristiche fisiche, la velocità, i 100 e 200 metri piani, contro tutti i pareri tecnici. Ebbe però la fortuna di incontrare persone che credettero non nel fisico di questo ragazzo ma nel suo carattere, non guardarono il colore delle sue fibre muscolari ma videro un ragazzo serio, volitivo, impavido nel sacrificio e nel duro lavoro e lui, con queste doti, superò il gap tecnico, ripagando chi aveva creduto in lui ma soprattutto ripagando se stesso.
Quando andai a Formia per frequentare il corso da allenatore FIDAL, di fronte all’impianto sportivo c’era l’albergo dove lui, già famoso, rientrava la sera dopo 8-9 ore di allenamento durissimo e nell’atrio d’ingresso c’era ancora la poltrona dove lui si sedeva, sudato con l’asciugamano al collo pregno di sudore e li stava minuti e minuti, quasi in stato catatonico stremato per la stanchezza che attanagliava non solo i suoi muscoli ma anche la sua mente, dovuta all’impegno che metteva per poter migliorare la sua corsa di un decimo di secondo, tutto questo per un decimo di secondo.
Tutti noi però lo ricorderemo sorridente con il dito alzato dopo una corsa che durava meno di venti secondi e lì dietro di lui altri sette atleti, i più forti del mondo, all’apparenza meglio dotati, che guardavano quell’uomo gracilino davanti a tutti, recordman mondiale, campione olimpico, campione europeo.
Questo è Pietro Mennea uno scrigno di valori indispensabili per tutti noi che facciamo sport, ragazzi leggete e studiate di Pietro Mennea e troverete un esempio fantastico da imitare che vi servirà per tutta la vita.
Questo è stato per me e per molti della mia generazione Pietro Mennea, nello sport e nella quotidianità, voi non dovete diventare ciò che gli altri dicono che voi siate, voi dovete diventare ciò che il vostro cuore dice.

Ciao Pietro
Uomo del sud
esempio universale;
La tua velocità
resterà nell’eternità.
Grazie per sempre.

                                                                                      Sergio Franco

Cerca

Visite agli articoli
2415556

Ottieni visibilità...

... supporta il GOLDEN!

Utente

Annunci

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra Tutela della Privacy.