2010

Il Golden Club Rimini corre per quattro

L’anno nuovo è appena iniziato e si prospetta davvero impegnativo per il Golden Club Rimini. Questo week-end vedrà il sodalizio del Delfino d’oro impegnato su ben quattro fronti.

Il velocistaIn

Leggi tutto: Il Golden Club Rimini corre per quattro

Premiato il Golden Club Rimini Campione di Cross

Premiato il Golden Club Rimini Campione Provinciale di Cross
Il 17esimo trofeo consecutivo finito nella bacheca del Delfino d’oro
Domenica scendono in campo i senior a Scandiano di Reggio Emilia

Domenica scorsa a Rimini il Golden Club Rimini ha ritirato il Trofeo di formazione regina del Campionato Provinciale Fidal di corsa campestre giovanile 2011. La cerimonia si è svolta nell’ambito della festa delle “Migliori Giovani Promesse” indetta dai Calendari Mare Verde Monti e Podistico Romagnolo.

Leggi tutto: Premiato il Golden Club Rimini Campione di Cross

1° Vivirimini Sport Spettacolo Solidarietà

La benefica ViviRimini camminata storica, gare giovanili ed atletica spettacolo
Successo del cesenate Roberto Muccioli ed Ana Nanu nel Miglio Città di Rimini
Nelle staffette Romagna Running precede i riminesi del Golden e del “Me Gnint e Te”

La 1° ViviRimini è stata una fantastica giornata di sport-spettacolo nel segno della Solidarietà nella splendida cornice dell’Arco d’Augusto di Rimini gremito da un pubblico delle grandi occasioni. La manifestazione organizzata dal Golden Club Rimini col patrocinio del Comune di Rimini a favore dell’associazione Crescere Insieme che si occupa della tutela e dell’inserimento nella società di bambini con la sindrome di Down o con disabilità intellettiva è stato un vero successo. La ViviRimini è stata aperta dalla camminata storico culturale guidata dal Professore  di Storia dell’arte Federico Angelini e dall’esperto ed appassionato Mario Vulpinari che hanno portato i partecipanti a rivivere l’epoca di Rimini Romana e non solo.

L’Assessore allo Sport del Comune di Rimini Donatella Turci ha dato il via al Miglio Città di Rimini “Stars” (1609,34 metri corsi al massimo) quattro giri corsi al cardiopalma attorno il maestoso Arco d’Augusto che ha visto il successo del giovane talento romagnolo Roberto Muccioli portacolori dell’Endas Cesena in 4’35” davanti al bravissimo Giacomo Rossi della Virtus Bologna in 4’45” e Massimiliano Nicolini in 4’50” del Golden Rimini. Seguono: Enrico Bellini 5’05”, Enrico Benedetti 5’17”, Maurizio Alessi 5,22” e Giovanni Petrolani. Nel miglio rosa ha primeggiato la fuoriclasse Ana Nanu tesserata per la Gabbi Bologna in 5’ 44” davanti alla sorprendente ultramaratoneta Nadia Tosi in 5’54” e Iole Citrinini 5’58”entrambe del Golden Rimini. Seguono Elena Donati e Cristina Bonoli.

I giovani si sono misurati nel Miglio Giovane: sul quarto di miglio (400 metri) hanno corso gli esordienti e sul mezzo miglio (800 metri) le categorie ragazzi e cadetti.

Leggi tutto: 1° Vivirimini Sport Spettacolo Solidarietà

BAGNO DI CAPODANNO (Report)

In ottanta si sono tuffati nel mare d’inverno!

Il riminese Luigi Muccini 75 primavere stupisce ancora

Al termine brindisi, auguri e scambio di doni

Il Bagno di Capodanno, ideato dal Golden Club Rimini 11 anni fa per dare il benvenuto al nuovo millennio, ha dimostrato di essere il Bagno cult d’Italia.

Il tuffo nel mare d’inverno nella Riviera Rimini è avvenuto dalla spiaggia del Bagno 26. Una folla imponente, stimata in settemila persone, che ha assiepato la spiaggia per assistere al tuffo ben augurante di una ottantina di temerari giunti da tutta Italia.

Non è mancato tra i coraggiosi il sempreverde ex maratoneta riminese Luigi Muccini, di 75 primavere (uno dei più convinti sostenitori che col bagno si “rinuncia" al raffreddore e non ci si ammala per i successivi 12 mesi). Muccini si è tuffato in compagnia di tanti sportivi come Alfio Polidori, Alfio Biagini, Dante Gobbi, Massimiliano Salvi, Rosa Capano (giunta da Foggia per festeggiare a Rimini ANCHE il proprio compleanno!), i triathleti Giovanni Bavutti e l'Elite Luisa Fumagalli, l'ultramaratoneta Bruno Tacchi, Mario Rossi, il triathleta ed ex pugile Ivan Di Giulio... Del plotone degli audaci faceva parte anche la massaggiatrice degli sportivi Teresa Di Flumeri, insieme a tanti altri provenienti da tutta la penisola.

Menzione speciale per Paolino di Bologna, che quasi certamente si è aggiudicato un record interplanetario, dall'alto dei suoi 81 anni compiuti!

Il gruppo degli ardimentosi più folto, composto da venti unità guidate da Danilo Manfredini, è giunto da Trebbo di Reno di Bologna, ma erano ben rappresentate anche Roma, Reggio Emilia, Taranto, Firenze, Milano, Modena e tante altre città.

Questi bagnanti fuori stagione erano assistiti in mare dal bagnino più famoso d’Italia (Gabriele Pagliarani, titolare del Bagno 26, a bordo del suo moscone) e sulla battigia dagli angeli custodi della Croce Rossa di Rimini.

Al termine del Bagno di Capodanno è seguito lo scambio degli auguri e l’immancabile brindisi al Nuovo Anno, con l’Assessore allo Sport del Comune di Rimini Donatella Turci.

Cross di Pietracuta (ROMAGNA NOI)

Cerca

Visite agli articoli
2415592

Ottieni visibilità...

... supporta il GOLDEN!

Utente

Annunci

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra Tutela della Privacy.