2010

MARATONINA DEL VINO 2010 (Report)

San Clemente sabato ha ospitato il Trofeo goliardico “Un Goccio e Via”

Maurizio Casadei e Paola Braghiroli conquistano la Maratonina del Vino

Il mondo della corsa ha raccolto 1.192,50 euro che andranno devoluti in Solidarietà

Tutto bene alla 1° Maratonina del Vino “Città di San Clemente” Trofeo Mec 3, andata in archivio domenica scorsa nella splendida Valconca. La due giorni in onore di Re Bacco ha permesso di raccogliere 1.192,50 euro, devoluti alla "Cooperativa la Romagnola", che si occupa dell’inserimento degli handicappati nella società. La Maratonina del Vino "Città di San Clemente", penultima tappa dei Golden Events 2010 e 2° prova del Calendario della Solidarietà, ha dimostrato ancora una volta la grande sensibilità del mondo sportivo.

 

La 1° Maratonina del Vino “Città di San Clemente” Trofeo MEC 3 si è disputata su un tracciato impegnativo di km 21,097, dipanatosi sulle colline che circondano San Clemente. In campo maschile il riminese Maurizio Casadei dell’Olimpia Nuova Running si è imposto in solitudine a braccia levate al cielo in 1h 23’ 58” davanti al sorprendente Albino Del Monte di Riccione Podismo (1h 26’ 17”) e ad Andrea Guiducci del Seven Savignano, che ha concluso in 1h 28’11”. Alle loro spalle conquistano la Top Ten Maurizio Tacchi (4° assoluto e 1° della categoria C), Francesco Vittori (5° assoluto e vincitore della categoria A), Andrea di Giorgio (6°), Stefano Stargiotto (7°) , Riccardo Giannoni (8° assoluto e 1° della categoria B), Stefano Brisigotti (9°) e Marco Righetti (10°). Nella categoria D si è imposto Giorgio Ferretti e nella categoria E Pierpaolo Mancini.

Nella Maratonina rosa vittoria dell’emiliana Paola Braghiroli, portacolori del Golden Club Rimini, 22° assoluta in 1h 39’ 21”, davanti a Lara Villa del G.P. Cervese (1h 41’ 25”) e alla compagna di colori Tania Botticelli (1h 43’ 07"). Seguono Gigliola Guidi (4° assoluta e 1° della categoria G) in 1h 48’55”, 5° Francesca Melandri (1° della categoria F) in 1h 50’ 48”, 6° Cinzia Bacchini in 1h 52’ 41”, 7° Isabella Ricci in 1h 56’58”, 8° Nadia Tosi in 1h 59’ 07”, 9° Mirca Giavolucci in 2h 00’ 59” e 10° Barbara Bertoni in 2h 06’17”. Nella categoria H affermazione di Patrizia Ronchi in 2h 08’ 32”.

Tra le società si è imposta l’Arcus di Rimini con 64 partecipanti, davanti alla Riccione Corre con 56 e alla Riccione Podismo con 41. Seguono la PQ6 Rimini con 31 e l'SSQ9 con 20.

 

Il Trofeo goliardico “Un Goccio e Via” è stato il curioso prologo della Maratona del Vino. Sabato sera giochi di piazza e corse legate al mondo della vendemmia hanno animato il centro storico di San Clemente. L’allegria ha regnato con divertenti corse con i sacchi, coi trampoli, con le fiaccole, con le uova in bocca eccetera. Staffette con salami, con boccali e scenette di spezzoni di vita contadina di un tempo hanno caratterizzato la serata, conclusasi con un concorso che ha eletto Miss “Fammi un Fax”, Miss “Stagista”, Miss “E mail You Tub” e, per il sesso forte, Mister “Cascamorto”, Mister “Butta un Occhio” e Mister Cul-Turista”.

Leggi tutto: MARATONINA DEL VINO 2010 (Report)

I favoriti della 1° Maratonina del Vino‏

Sabato la Valconca ospita il Trofeo goliardico “Un Goccio e Via”

I Romagnoli Vittori e Braghiroli sono i favoriti
della corsa in onore di Re Bacco

Domenica si corre la 1° Maratonina del Vino “Città Di San Clemente”

In Onore di Re Bacco oltre 1000 sportivi passeranno il week-end nella splendida Val Conca, dove sabato andrà in scena il Trofeo goliardico “Un Goccio e Via” e domenica  la 1° Maratonina del Vino “Città di San Clemente”, penultima tappa dei Golden Events 2010 e valevole per il 26° Calendario della Solidarietà. A San Clemente, rinomata cittadina per la produzione del vino sangiovese (fa parte dell'Associazione Nazionale "Città del Vino"), si svolgerà di contorno un mercatino di prodotti tipici locali e di vecchi mestieri.

Sabato alle 18.30 il Trofeo “Un Goccio e Via” sarà il simpatico prologo della Maratona del Vino. Nel centro storico di San Clemente, in piazza Mazzini, andranno in scena giochi di piazza e corse legatei al mondo della vendemmia e del vino, ambientati nel borgo medioevale negli anni 60-80, quando a conclusione della vendemmia tutti gli addetti ai lavori si ritrovavano per fare festa. Si corre individualmente, a coppie, in gruppi, a squadre a staffetta, a cronometro con tornei, gironi e finalissime.

Domenica alle 9.30 la 1° Maratonina del Vino “Città di San Clemente” Trofeo MEC 3 prenderà il via su un tracciato impegnativo di km 21,097, interamente ricavato sulle colline che circondano San Clemente. Nel segno della Solidarietà si svolgeranno le camminate Ludico Motorie di 6 e 2 km che regaleranno un momento di grande sensibilità umana. Il ricavato delle camminate ludiche sarà devoluto alla Cooperativa la Romagnola, che si occupa dell’inserimento degli handicappati nella società.

I Favoriti

In campo maschile, il favorito della Maratonina del Vino è il riminese Francesco Vittori, che dovrà vedersela con gli agguerriti Maurizio Casadei e Ivan Semprini, nonché con gli ultramaratoneti Andrea Di Giorgio, Andrea Guiducci e Riccardo Giannoni. Nella competizione rosa, lotteranno per il successo le riminesi Tania Botticelli e Paola Braghiroli, che avranno come outsider la marchigiana Gigliola Guidi e la cervese Lara Villa.

Le iscrizioni sono ancora aperte: chiuderanno domenica mattina alle 9.15. A conclusione della Maratonina del Vino, il sindaco di San Clemente Christian D’Andrea interverrà al cerimoniale delle premiazioni.

Un goccio e via a San Clemente

Correre, camminare e degustare. Un week-end di Solidarietà

La Valconca ospita il Trofeo goliardico “Un Goccio e Via”

Domenica la 1° Maratonina del Vino “Città Di San Clemente”

Sabato alle 18.30 il Trofeo “Un Goccio e Via” sarà il prologo show della 1° Maratonina del Vino “Città di San Clemente”, in programma domenica mattina.

Nel centro storico di San Clemente, in piazza Mazzini, andranno in scena giochi e corse legate alla tradizione della vendemmia e del vino, tipici del borgo medioevale negli anni '60-'80.

A conclusione della vendemmia, quando tutti gli addetti ai lavori fanno festa, c’e’ voglia di giocare, ridere e scherzare, ma anche di bere; di bere; di bere; di bere e mangiare. Si beve di tutto, ma soprattutto di quel che c’era; si inventano gare, dalla più classica (con i sacchi) alle più fantasiose. Si corre individualmente, a coppie, in gruppi, a squadre a staffetta, a cronometro con tornei, gironi e finalissime, cui seguiranno premiazioni con brindisi e foto ricordo.

Le premiazioni

Il primo classificato o capitano si fregerà della corona di alloro, il 2° classificato o capitano riceverà la corona di edera e il 3° classificato o capitano sarà investito della corona di melograno.

Le corse

Ogni tipo di corsa o gara avrà un tema e sarà legato ad un personaggio e ad una bevanda o vivanda. Sarà uno spettacolo nello spettacolo, sia per i partecipanti che per il pubblico. Tra i giochi c’è “zir de Furner” (il giro del fornaio), la corsa nei sacchi, “zir de Ragiunir” (il giro del ragioniere) a coppie e a cronometro, zir de por pataca, zir de dazir, zir de fre zircantaun, zir dla pusteina, Zir de cantaroin, zir dla cameriera, zir dla bidella, zir de pigurer, zir de calzuler, zir dla zdaura, zir de pularul, zir de mazler, zir de fataur, zir de barista, zir di ga-ga, zir de balaroin, zir de piscadaur e zir dla sartaura.

La kermesse, in onore di Re Bacco, è la penultima tappa dei Golden Events 2010. Correre, camminare, divertirsi e degustare sono i temi della 1° Maratonina del Vino Città di San Clemente. Le iscrizioni alla maratonina e alle Camminate di Solidarietà chiuderanno domenica mattina. Programma, regolamento, altimetria e pre-iscritti alla Maratonina del Vino “Città di San Clemente” sono on line www.goldenclubrimini.it

Segue il Proclama edito da gl’Amig de Golden scritto in Misto dialetto ed indefinito in libertà:

Leggi tutto: Un goccio e via a San Clemente

Maratonina del Vino 2010 (comunicato stampa)

Camminare nella Val Conca sotto il segno della Solidarietà umana

La Maratonina del Vino “Città di San Clemente” accende la Val Conca

Sabato il singolare prologo con il Trofeo “Un Goccio e Via”


A due passi della Riviera di Rimini, nella tranquilla Val Conca, domenica 17 ottobre si svolgerà la 1° Maratonina del Vino “Città di San Clemente”, penultima tappa dei Golden Events 2010 e valevole per il 26° Calendario della Solidarietà.

La manifestazione in onore di Re Bacco è la novità d’autunno per gli appassionati della corsa su strada. Un esercito di oltre 1000 sportivi correranno e cammineranno a San Clemente sulle splendide colline della Val Conca che formano un paesaggio dolce, solo qualche volta segnato dai calanchi, e che nel contrasto di forme e colori regaleranno una cartolina paesaggistica incredibile ai maratoneti.

La Maratonina del Vino
La Maratonina del Vino “Città di San Clemente” Trofeo MEC 3 è riservata ai podisti agonisti e si svolgerà su un tracciato impegnativo ricavato sulle colline che circondano San Clemente sulla distanza di mezza maratona. Lo start sarà dato alle 9.30 precise. Gli iscritti alla Maratonina del Vino riceveranno una maglietta celebrativa dell’evento e naturalmente una buona bottiglia di Vino di San Clemente.

Solidarietà
Le camminate Ludico Motorie di 8 e 2 km regaleranno un momento di grande sensibilità umana. Infatti il loro ricavato sarà devoluto alla Cooperativa La Romagnola che si occupa dell’inserimento degli handicappati nella società. Dalle ore 9.00 si potrà camminare nel segno della solidarietà.

Trofeo “Un Goccio e Via”
Sabato 16 ottobre il Trofeo “Un Goccio e Via” sarà il curioso prologo alla Maratona del Vino e si svolgerà in piazza Mazzini, cuore di San Clemente, dentro le mura del Castello Malatestiano. Si correrà in circuito con rifornimenti obbligatori a base di vino e il vincitore del singolare “Trofeo Un Goccio e Via” alzerà al cielo una coppa traboccante di Vino sangiovese. Per una sera si potrà alzare il gomito nella corsa di Re Bacco. Ricordiamo che San Clemente è rinomata per la produzione agricola, in particolare quella del vino sangiovese, e fa parte dell'Associazione Nazionale "Città del Vino".

Mercatino di prodotti tipici e vecchi mestieri
Di contorno alla Maratonina del Vino avrà luogo un mercatino di prodotti tipici locali e di vecchi mestieri. Al termine di questa stupenda iniziativa sportiva enoturistica, nella “Città del Vino” si potrà gustare un ottimo pasta party e sorseggiare un bicchiere di buon vino.

Programma, regolamento, scheda d’iscrizione e altimetria della Maratonina del Vino “Città di San Clemente” sono on line.

21° RIMINI - SAN MARINO (Report)

Grande successo per la Corsa dei due Stati, la 21° Rimini – San Marino

I romagnoli Stefano Ciotti ed Anna Spagnoli conquistano il Titano

L’Atletica Whirlpool Varese s’impone nel “Trofeo Cis” riservato alle squadre

Cresce la Corsa dei due Stati, la 21° Rimini - San Marino, 2° Trofeo Cis. Sono stati 215 i maratoneti provenienti da tutta la penisola a sfidare il monte Titano.

La Rimini – San Marino “Trofeo Cis”, terz’ultima tappa dei Golden Events 2010, si è corsa sotto l’egida di Fidal, Fsal, Coni, Cons, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Rimini e, sul fronte sammarinese, della Segreteria di Stato per lo Sport e il Turismo e della Giunta di Castello della Città di San Marino.

La Rimini - San Marino è stato un serio e valido banco di prova per saggiare la condizione in vista delle importanti maratone d’autunno. Sono stati 180 gli eroici podisti, giunti nel tempo massimo, tagliando il filo di lana in uno scenario da fiaba nel patrimonio dell’Umanità.

In campo maschile i romagnoli Maurizio Biondini, Andrea Guiducci, Maurizio Tacchi, Stefano Ciotti e il marchigiano Fabio Costantini sono stati gli interpreti di una incerta ed avvincente gara fino alle battute finali.

Biondini, attorno al 13 km, in località San Paolo, prendeva la testa della corsa, Ciotti resisteva nonostante qualche difficoltà in salita. All’uscita della galleria (vecchia linea ferroviaria Rimini – San Marino), al 23 km Stefano Ciotti sferrava l’attacco decisivo iscrivendo così in solitudine il suo nome nell’albo d’oro della classica dei due Stati. Nei pressi della Porta san Francesco il marchigiano Fabio Costantini superava Biondini conquistando la medaglia d’argento davanti al grande protagonista della giornata Biondini. Quarto e primo dei riminesi è giunto Andrea Gasperoni, mentre primo dei sammarinesi si è classificato Massimiliano Toccaceli (22° assoluto).

La favorita della vigilia, Fausta Borghini, è giunta seconda. Nel finale, in preda ai crampi, Fausta Borghini ha ceduto il successo alla forlivese Anna Spagnoli. Ha completato il podio femminile la romana Marina Piattella. Inoltre è da segnalare l’ottima prova della riminese Tania Botticelli, giunta quarta davanti a Monica Barchetti.

Al cerimoniale della 21° Rimini – San Marino si sono alternati il presidente della Fsal Giorgio Urbinati, i dirigenti del Golden Club Rimini e il Direttore generale del Cis “Credito Industriale Sammarinse” Arnaldo Antonini che ha consegnato il premio alla compagine varesina dell’Atletica Whirlpool, vincitrice della speciale classifica di società “Trofeo Cis” con ben 13 atleti al via.

Classifica Top ten uomini

1 Stefano Ciotti dell’Atletica 75 Cattolica 1h 48’ 29”
2 Fabio Costantini della Polisportiva Montecchio 1h 49’ 32”
3 Maurizio Biondini della Sidermec Gatteo 1h 50’ 15”
4 Andrea Gasperoni di Riccione Podismo 1h 50’ 54”
5 Marco Guidi della Polisportiva Montecchio 1h 51’ 41”
6 Michele Stanziale Avis Aido Urbino 1h 52’ 33”
7 Andrea Guiducci del Seven Savignano 1h 53’ 07”
8 Maurizio Tacchi di Riccione Corre 1h 54’38”
9 Luca Benvenuti di Montecchio 2000 1h 56’ 15”
10 Alberto Roggiani Atletica Whirlpool Varese 1h 57’ 59”

Classifica Top ten donne

1 Anna Spagnoli dell’Avis Forlì 2h 04’ 11”
2 Fausta Borghini del Gpa San Marino 2h 05’ 33”
3 Marina Piattella dei Bancari Romani 2h 11’ 13”
4 Tania Botticelli del Golden Club Rimini 2h 17’ 09”
5 Monica Barchetti Atletica Calderara Bologna 2h 26’ 19”
6 Lorenza Abati Pol. Osservanza Cesena 2h 33’ 29”
7 Nadia Tosi del Golden Club Rimini 2h 36’ 27”
8 Cristina Casadei della Gazzetta Run 2h 41’ 42”
9 Cristina Albengoni Atletica Whirlpool Varese 2h 42’ 01”
10 Barbara Bertoni Gpa San Marino 2h 53’ 28”

I vincitori di categoria

Amatori A Davide Bascucci
Amatori B Andrea Gasperoni
Amatori C Maurizio Tacchi
Amatori D Danilo Manfredini
Amatori E Nazario Manzi
Amatori F Tania Botticelli
Amatori G Monica Barchetti
Amatori H Daniela Panizza

Per info: 328-4659162

Cerca

Visite agli articoli
2415581

Ottieni visibilità...

... supporta il GOLDEN!

Utente

Annunci

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra Tutela della Privacy.