1° Eco Trail delle Aquile

 

ISCRIZIONE 0N LINE CHIUSE


START LIST 1° ECO TRAIL DELLE AQUILE (al 31.07.2013)


LE ISCRIZIONI RIAPRONO SABATO ALLE ORE 15.00

 

1° Eco Trail delle Aquile (Carpegna sabato 3 agosto 2013)

Percorso Altimetria


 

News Regolamento

Viste le condizioni climatiche variate (è annunciato caldo torrido) il  materiale da avere in dotazione

da obbligatorio diventa consigliato come leggibile nel Art 12 ..........


La T-shirt della manifestazione riservata alle donne

 

 

La T-shirt della manifestazione riservata agli uomini

Il Capellino

 

CARPEGNA SABATO 3 AGOSTO 2013

REGOLAMENTO ECO TRAIL DELLE AQUILE


Art. 1 ORGANIZZAZIONE
L’Associazione Sportiva Dilettantistica Golden Club Rimini International e la Polisportiva Mirka Santini Carpegna in collaborazione con il Comune di Carpegna organizza per sabato 3 agosto 2013 la prima edizione della “Eco Trail delle Aquile”, corsa in natura in semi-autosufficienza con percorso in ambiente montano.

Art. 2 INFORMAZIONI GENERALI
L’Eco Trail delle Aquile è una corsa a piedi lungo i sentieri del Parco Simone e Simoncello di circa 21 km e 1.500 metri di dislivello positivo e negativo, in semi-autosufficienza, con partenza sabato 3 agosto alle 17.00 da Carpegna (Pesaro-Urbino); tempo massimo: 4 ore.

Art. 3 REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
Per la partecipazione è necessaria esperienza di montagna, assenza di vertigini, ottimo allenamento.

Art. 4 ISCRIZIONE
a) Requisiti di iscrizione
Possono iscriversi gli atleti maggiorenni in possesso di certificato medico sportivo per l’attività agonistica con scadenza non antecedente alla data della gara. Per l’iscrizione al Eco Trail delle Aquile non sono necessarie gare qualificanti, ma è comunque raccomandabile aver partecipato ad altri trail.


b) Modalità di iscrizione
Le iscrizioni apriranno alle 9:00 di lunedì 3 giugno 2013 e chiuderanno lunedì 29 luglio 2013 o al raggiungimento del numero massimo di 500 partecipanti.

c) Quote di iscrizione
Dal 3 giugno al 8 luglio 2013: 10,00 Euro - Dal 9 luglio al 22 luglio 2013: 15,00 Euro - Dal 23 luglio al 29 luglio 2013: 20,00 Euro
La mattina della gara è possibile iscriversi, in relazione alla disponibilità di pettorali, versando la quota di 20.00 Euro (senza diritto al pacco gara).
Il modulo d’iscrizione è scaricabile dal sito www.goldenclubrimini.it, va compilato e spedito e mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. unitamente alla ricevuta della quota di iscrizione da effettuarsi a mezzo Bonifico Bancario, BPER Agenzia 4 Rimini cod. IBAN: IT16B0538724200000001238455, intestato a Golden Club Rimini International, inserendo la causale “Iscrizione Eco Trail delle Aquile ” e al certificato medico sportivo.
Per iscrizioni cumulative, redigere l’elenco degli iscritti su carta intestata della società di appartenenza a
Nella quota di iscrizione è compreso:
• pettorale di gara
• assistenza e ristori lungo il percorso
• Pacco Gara con T-shirt con logo della gara
• Ristoro Finale


d) Modalità di pagamento
La quota di iscrizione potrà essere pagata tramite bonifico bancario.


e) Numero chiuso
Il numero chiuso è di 500 iscritti; in caso di richieste superiori alla disponibilità di posti, sarà creata una lista d’attesa.


f) Annullamento
In caso di interruzione o annullamento della gara per motivi atmosferici, o per qualsiasi altra ragione indipendente dall’Organizzazione, nessun rimborso sarà dovuto ai partecipanti.


Art. 5 CERTIFICAZIONE MEDICA
Per gli atleti italiani è obbligatorio consegnare una copia del certificato medico agonistico all’atletica leggera in corso di validità al ritiro del pettorale. Non sarà consentita la partecipazione al Eco Trail delle Aquile a chi presenterà soltanto la tessera Endas o di altro Ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni, non accompagnata dal certificato medico. Gli atleti non residenti e non tesserati in Italia dovranno consegnare, all'atto dell'iscrizione copia di documento di identità ed eventuale permesso di soggiorno (per cittadini extra UE) e certificato medico - redatto nel rispetto della vigente normativa del Paese di appartenenza in materia di tutela sanitaria - che attesti l'idoneità alla pratica sportiva agonistica dell’atletica leggera e con versamento della tassa gara aggiuntiva di euro 5,00 per assicurazione.

 

Art. 6 RITIRO PETTORALE E PACCO GARA
Le operazioni di ritiro pettorale e pacco gara avverranno presso c/o Palatenda Scuole Elementari dalle 14.00 alle 16.00 di sabato 3 agosto.
Il pettorale sarà consegnato esclusivamente dietro presentazione di un documento di identità e previa consegna di copia del certificato medico. Eventuali certificati medici presentati in originale non saranno restituiti, neanche a fine gara.

Art. 7 PARTENZA
I concorrenti dovranno presentarsi alla partenza entro le 16:30 di sabato 3 agosto 2013. Alle 17:00 sarà dato il via. All’interno Stadio Comunale "Cav. Eros Belfortini" funzioneranno dei locali adibiti a spogliatoio e deposito borse. Nonostante i controlli, l’organizzazione non è responsabile degli oggetti lasciati incustoditi all’interno del deposito borse.

Art. 8 PERCORSO
Il percorso del Eco Trail delle Aquile è considerato un itinerario per escursionisti esperti. Itinerario che richiede la capacità di muoversi su terreni particolari, tracce o sentieri impervi o infidi (pendii con affioramenti rocciosi o detritici), talora esposti. In caso di maltempo o di impraticabilità di uno o più sentieri, sono previsti percorsi alternativi che saranno comunicati sul sito della gara o, al più tardi, subito prima della partenza.
I chilometri non sono segnati. I concorrenti dovranno rispettare rigorosamente il percorso di gara segnalato con frecce e bandelle di colore biancorosso evitando di prendere scorciatoie o tagliare tratti del tracciato. L'allontanamento dal percorso ufficiale, oltre a comportare la squalifica dall’ordine di arrivo, avverrà ad esclusivo rischio e pericolo del concorrente.

Art. 9 SICUREZZA E CONTROLLO
Sul percorso saranno presenti addetti dell’organizzazione, ambulanze e medico. Lungo il tracciato saranno istituiti dei punti di controllo, dove addetti dell’organizzazione monitoreranno il passaggio degli atleti e potranno controllare il materiale obbligatorio. Chiunque si rifiuterà di sottoporsi al controllo del materiale obbligatorio sarà immediatamente squalificato.

Art. 10 AMBIENTE
La corsa si svolge nel Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello. I concorrenti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell'ambiente alpino, evitando in particolare di disperdere rifiuti, raccogliere fiori o molestare la fauna. Chiunque sarà sorpreso ad abbandonare rifiuti lungo il percorso sarà squalificato dalla gara e incorrerà nelle eventuali sanzioni previste dai regolamenti comunali. Per ridurre l'impatto ambientale, ai punti di ristoro non saranno forniti bicchieri di plastica. Ogni concorrente dovrà portare con sé un bicchiere o una borraccia da riempire ai ristori. L’Eco Trail delle Aquile aderisce alla campagna promossa da Spirito Trail “Io non getto i miei rifiuti”.

Art. 11 METEO
In caso di fenomeni meteo importanti (nebbia fitta, bufere di neve, forti temporali), l’organizzazione si riserva di effettuare, anche all’ultimo minuto o durante lo svolgimento della gara, variazioni di percorso in modo da eliminare potenziali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti. Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti. L’organizzazione si riserva inoltre di sospendere o annullare la gara nel caso in cui le condizioni meteorologiche mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti, dei volontari o dei soccorritori.

Art. 12 MATERIALE OBBLIGATORIO
È obbligatorio avere con sé, per tutta la durata della gara, il seguente materiale:
. camelbag o portaborracce con almeno un litro di liquidi
. pettorale di gara, portato sul petto e visibile durante tutta la durata della corsa
. fischietto
. tazza, bicchiere o borraccia (ai ristori non troverete bicchieri)
Il controllo del materiale obbligatorio sarà effettuato al ritiro del pettorale. Il pettorale di gara non sarà consegnato a chi non mostrerà agli addetti tutto il materiale obbligatorio. Sono previsti inoltre controlli a sorpresa lungo il tracciato.

È fortemente consigliato partire con il seguente materiale:

. giacca a vento adatta a condizioni di maltempo in alta montagna

. maglia a maniche lunghe e pantaloni che coprano il ginocchio

. road-book
. telefono cellulare acceso ma con suoneria disattivata
. barrette energetiche o alimenti solidi
indossare calzature da trail o scarponi da trekking
. cappello o bandana
. guanti
. benda elastica per fasciature
È consentito l’uso dei bastoncini.

Art. 13 SQUALIFICHE E PENALITA’
È prevista l’immediata squalifica, con ritiro del pettorale di gara, per le seguenti infrazioni:
- mancato passaggio da un punto di controllo
- taglio del percorso di gara
- abbandono di rifiuti sul percorso
- mancato soccorso ad un concorrente in difficoltà
- insulti o minacce a organizzatori o volontari
- utilizzo di mezzi di trasporto in gara
- rifiuto di sottoporsi al controllo del personale sanitario sul percorso
- rifiuto di sottoporsi al controllo del materiale obbligatorio
Sono previste penalizzazioni per le seguenti infrazioni:
fischietto, bicchiere o borraccia: 1 ora di penalizzazione
- mancata esposizione del pettorale di gara: 30 minuti di penalizzazione

Art. 14 TEMPO MASSIMO, CANCELLI ORARI, RITIRI
Il tempo massimo per giungere all’arrivo è di 4 ore (entro le 21.00 di sabato 3 agosto). È previsto un "servizio scopa" che percorrerà il tracciato seguendo l'ultimo concorrente fino all’arrivo, in modo che eventuali infortunati non rimangano senza assistenza.
È istituito un solo cancello orario, per evitare che atleti troppo lenti si trovino a percorrere l’ultimo tratto di gara con il buio.
I concorrenti che non giungeranno entro i limiti di tempo prestabiliti saranno fermati e non potranno continuare la corsa.
A tutela della salute dei partecipanti, il personale medico presente ai punti di controllo o lungo il percorso è abilitato a fermare il concorrente che non sarà giudicato idoneo al proseguimento della gara. In questo caso il concorrente dovrà seguire le indicazioni del personale medico, pena l’immediata squalifica.
I concorrenti giunti al cancello orari fuori tempo massimo, gli infortunati, coloro che saranno giudicati dal personale medico non idonei a proseguire la gara, e gli altri atleti che vorranno ritirarsi volontariamente, saranno accompagnati all’arrivo. Ogni concorrente che si ritirerà dalla gara fuori dai punti prestabiliti, dovrà provvedere al rientro a Carpegna per proprio conto, comunicando subito il suo ritiro via telefono o sms al numero indicato nel road-book di gara.

Art. 15 RISTORI
Si corre in semi-autosufficienza con l’obbligo di scorta idrica di un litro.
E’ previsto 1 ristoro lungo il percorso: 10° km IDRICO+SOLIDO
Hanno accesso al punto di ristoro esclusivamente i concorrenti con il pettorale ben visibile.
I cibi e le bevande del ristoro dovranno essere consumati solo sul posto; è vietato bere direttamente dalle bottiglie dei ristori; i rifiuti dovranno essere gettati negli appositi contenitori.
Le borracce o i camelbag potranno essere riempiti solo con acqua. Si consiglia pertanto ai concorrenti di portare con sé la quantità necessaria di sali minerali da utilizzare durante la gara.
Alla partenza da ogni ristoro i corridori dovranno avere la quantità di acqua e di alimenti necessaria per arrivare al ristoro successivo.
All’arrivo sarà presente un ulteriore ristoro; inoltre, ogni partecipante potrà usufruire di un buono ristoro all’arrivo.
L’assistenza agli atleti da parte dei familiari o dei team è possibile soltanto nei punti di ristoro, nelle zone adibite allo scopo e su indicazione del responsabile del ristoro.

Art. 16 PREMI
Non sono previsti premi in denaro. Saranno assegnati premi in natura ai primi 3 assoluti uomini e donne (esclusi dalle categorie) ed il primo di ciascuna categoria

CATEGORIE UOMINI
CAT. A (18–29 anni)  1995-1984
CAT. B (30–39 anni)  1983-1974
CAT. C (40-49 anni)  1973-1964
CAT. D (50–59 anni)  1963-1954
CAT. E (Over 60 anni) 1953 e prec

CATEGORIE DONNE
CAT. F (18–39 anni) 1995-1974
CAT. G (40–49 anni) 1973-1964
CAT. H (Over 50 anni) 1963 e prec

A ciascun concorrente che avrà completato la corsa entro il tempo massimo sarà consegnata medaglia.
Il Diploma si potrà scaricare dal sito della manifestazione.

Art. 17 DIRITTI DI IMMAGINE
Con l'iscrizione, i concorrenti autorizzano l'organizzazione all'utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggano in occasione della partecipazione all’Eco Trail delle Aquile.

Art. 18 DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’
La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione del presente regolamento e delle modifiche eventualmente apportate. Con l’iscrizione, il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.

 

ISCRIZIONI ON LINE

 

STRUTTURE RICETTIVE CONVENZIONATE:


HOTEL ANNA

Tel.: 0722 77171
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

HOTEL ULISSE

Tel.: 072277119

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

CAMPING PARADISO

Appartamenti Turistici e camere

Via Paradiso, 36 - 61021 – Carpegna (Pu)
Telefono: 0722.727017
Cellulare: 339.3725553
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Twitter: @ParadisCarpegna

 

LIVING SPORT

INFO LINE: tel. 328 4659162

 

 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.goldenclubrimini.it

Cerca

Visite agli articoli
3408939

Ottieni visibilità...

... supporta il GOLDEN!
Termocontrol

Utente

Annunci

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra Tutela della Privacy.